Stasera arriva il Piani Bolzano. Palla a due alle 20,30, diretta web su facebook, “Sipo” grande ex

Stasera alle 20,30 arriva il Piani Bolzano al Pala Cornaro. C'è la diretta facebook. Per Andrea Sipala prima volta da ex.

Game Day, arriva al PalaCornaro il Piani Junior Bolzano. La prima volta del nostro Andrea Sipala contro la "sua" città...
Appuntamento stasera alla 20,30 con la diretta facebook dell'incontro che vedrà impegnato il Secis BCJesolo contro la compagine Bolzanina per il recupero della prima giornata d'andata di C Gold (arbitri Toffano di Camponogara e Stinè di Venezia).
I NOSTRI AVVERSARI. Non possiamo non constatare che il Piani Junior ha giocato solo 24 ore fa. Non è mai successo, se la memoria non ci inganna troppo, che una squadra giocasse in campionato due partite di fila, una dietro l'altra, addirittura in trasferta, senza potere tirare il fiato. Non più tardi di ieri sera gli Junior hanno battuto la Cestistica Verona al Coni (70-65), parquet che ci ha visto soccombere negli ultimi secondi di gioco. Un tour itinerante, quasi un Never ending Tour, per la squadra allenata da coach Michele Massai.
PRECEDENTI E QUINTETTO. Non ci sono precedenti recenti tra i due quintetti, almeno da quando esiste la C Gold. L’ultima volta della C nazionale per il Piani nella stagione 2014/2015. nelle file del Piani Bolzano c’era il nostro “Sipo”. Il Secis BCJesolo stava disputando il campionato di serie D. Il quintetto base punta molto sulla dinamicità del play del 2002 Marco Pedron affiancato dal centro Dieng, le ali Trentini e D’Alessandro e la guardia Gabrielli, questo per quel che si è visto nella palla a due iniziale contro Verona.
ANDREA SIPALA, la sfida dell’ex per la prima volta. “Non è una partita come le altre per quanto mi riguarda” dice subito “Sipo”. A Bolzano ci sono tanti bei ricordi e non ho mai affrontato in un campionato senior la “mia” città. È una strana sensazione ma sono molto felice per i ragazzi ,e per lo staff, per tutto il lavoro che stanno facendo negli ultimi anni. Conosco tutti e con ognuno ho un bellissimo legame. Hanno meritato di essere qui ed è per questo che hanno tutto il mio rispetto. Sono una squadra giovane ma ambiziosa, lottano su ogni pallone. È una squadra che punta a mantenere un ritmo molto alto con continui attacchi 1vs1 per trovare la soluzione migliore. Ieri hanno espugnato la vittoria in trasferta a Verona e oggi cercheranno di fare altrettanto. Ricordo che Verona è una delle squadre più attrezzate di questo campionato quindi questi ragazzi non vanno assolutamente sottovalutati ma affrontarti con la testa giusta. Questo ci fa pensare che il campionato è molto equilibrato e dovremmo affrontare ogni partita come se fosse l’ultima domenica".

Andrea Sipala contrastato da Calamita del Bassano. (foto Emma Zorzan)

Comments

comments

Posted in Uncategorized.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *